• Today is: sabato, agosto 18, 2018

Obesity Day: gli Italiani Pesano Troppo

MelaVerdeBio
ottobre14/ 2016

Obesity Day: gli Italiani Pesano Troppo

Un italiano su due ha seguito una dieta nell’ultimo anno (il 49%) e sono quasi 6 milioni i cittadini italiani obesi.

Questo è uno dei dati che emerge nell’indagine effettuata dalla Coldiretti e dall’Istituto di sondaggi Ixè nell’ambito dell’Obesity day, celebratosi il 10 ottobre, in tutto il mondo.
La giornata mondiale ha puntato il dito contro la sedentarietà, sottolineando l’importanza di coniugare l’attività fisica a una sana alimentazione, perché in fondo ingrassare (fattori genetici a parte) è una questione aritmetica. È frutto dell’assumere, mangiando, più calorie di quanto se ne consumino facendo attività fisica.

In controtendenza, si registra un forte miglioramento degli stili alimentari che passa attraverso la riscoperta della dieta mediterranea. Nel 2015 si è avuta una svolta, con un aumento degli acquisti con il +19% per l’olio di oliva e un aumento importante della spesa per la frutta (+5%), per gli ortaggi freschi (+3%) e per la pasta secca (+1% ).
Una storica inversione di trend che ha fatto registrare un boom nel 2016 con i consumi di frutta e verdura che hanno raggiunto il massimo dell’ultimo quadriennio per effetto di un aumento annuale medio di 3 chili di frutta e verdura per persona. Il risultato è che quest’anno il consumo pro-capite di ortofrutta sfiorerà i 320 chili a testa.

Uno stile alimentare equilibrato che i negozi MelaVerdeBio promuovono da sempre, attraverso un’offerta varia di prodotti biologici vegetariani e per intolleranti alimentari. Senza contare le numerose ricette che aiutano ad assumere i giusti nutrienti nel controllo del peso corporeo: con pochi zuccheri, ricche di fibre o ricche di proteine per chi fa attività fisica.
Il tutto in linea con la filosofia dell’Azienda, che vede nel biologico vegetariano non solo un motivo di business, ma anche una risorsa chiave per salvaguardare la salute delle persone e dell’ambiente.

fonte: obesityday.org

Iscriviti alla newsletter


Iscriviti